Spazio Giovani

GRUPPO GIOVANI UCID

Il Gruppo Giovani UCID (GGU) nasce, alla fine degli anni ’90, all’interno di alcune sezioni UCID dall’unione di giovani imprenditori e manager motivati dalla condivisione degli stessi valori cristiani, per assicurare un momento di incontro ed aggregazione in un’ottica innovativa di crescita personale e professionale.

L’impegno e la professionalità dichiarati, grazie anche alla realizzazione della “Carta dei Valori” dell’imprenditore cristiano, condivisa nel corso del I Convegno Nazionale di Arenzano nel 2001, si sono presto diffusi, implementando sia la catena del valore che il numero dei giovani associati.

Possono prendere parte al GGU e alle sue attività tutti coloro, di età inferiore ai 35 anni, che siano imprenditori, dirigenti, universitari, quadri, liberi professionisti o comunque persone che abbiano, o aspirino ad avere, ruoli di responsabilità all’interno del mondo del lavoro e dell’impresa.

OBIETTIVI

L’attività principale del Gruppo Giovani UCID consiste nell’organizzazione e nella realizzazione di incontri-dibattito con personaggi di spicco del mondo imprenditoriale, religioso e culturale per confrontarsi e formarsi sulle problematiche di chi vuole fare impresa, senza riunciare ai propri principi spirituali. Obiettivo applicare quotidianamente i principi cristiani alla propria missione professionale. Il GGU vuole fornire inoltre ulteriori momenti di incontro ed elementi di riflessione a tutti gli associati UCID che, uniti, si impegnano a contribuire, con spirito cristiano, ad una realtà economica sempre più complessa.

Oltre ai momenti di scambio e approfondimento, non mancano quelli di riunione spirituale e di divertimento, comunque importanti per accrescere l’aggregazione. Particolare attenzione è dedicata anche alle azioni sociali attuate sia in forma diretta che come proposta sul territorio.Forte è inoltre l’interesse nei confronti delle altre realtà associative, specie giovanili. Con queste il GGU conversa in maniera stabile e proattiva, nell’intento di arricchire il dialogo di differenti esperienze e punti di vista.

Noi Giovani UCID crediamo che ognuno sia “imprenditore”, quando con il proprio impegno stimola il progresso della società e la crescita della persona umana.

CARTA DEI VALORI GIOVANI UCID

  • Credo che le persone siano la risorsa più preziosa di ogni azienda.
  • M’impegno affinchè nessuna delle persone che collaborano con me siano sfruttate.
  • Credo che attraverso il lavoro, la persona si manifesti esprimendo i propri talenti.
  • M’impegno in qualità d’imprenditore a valorizzare le potenzialità delle persone che collaborano con me.
  • Credo che la famiglia sia alla base della nostra società.
  • M’impegno a tenere in considerazione le esigenze delle famiglie dei miei collaboratori.
  • Credo nella responsabilità personale delle proprie scelte e delle loro conseguenze anche sociali che ne derivano.
  • M’impegno ad agire con coerenza con i valori cristiani e con correttezza nei confronti della dignità delle singole persone.
  • Credo che il denaro sia un mezzo non il fine.
  • M’impegno a garantire un’equa remunerazione a chi lavora, ad evitare gli sprechi ed a reinvestire le risorse disponibili.
  • Credo nella missione dell’imprenditore, del dirigente e del professionista come “strumento” di Gesù Cristo.
  • M’impegno a testimoniare con il mio lavoro i valori della fede cristiana.

Nel sottoscrivere questa Carta, vogliamo essere d’esempio per altri imprenditori, dirigenti e professionisti a percorrere con noi la via dei valori dettata da Gesù Cristo nel Vangelo.

Sottoscritto davanti a Mons. Lanzetti, Vescovo ausiliario di Torino, 28 ottobre 2002